Banca centrale crea fondo per rimpatrio opere d’arte ungheresi

La banca centrale ungherese (MNB) ha creato un fondo

da 100 milioni di euro per riacquistare i più importanti pezzi di artisti locali che appartengono a proprietari stranieri.

 Il programma, annunciato a dicembre 2013, si chiama “Értéktár program”, include lavori di vari periodi storici e, spiega la MNB sul suo sito, è simile a quelli lanciati da altre banche nazionali. Il fondo sarà attivo, salvo prolungamenti, fino alla fine del 2018.

 

Redazione Economia.hu 

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti